shinhiroki: (Default)
[personal profile] shinhiroki
Scusate ç___ç ci ho messo tanto ma ci sono stati dei problemi.
Siamo arrivati all'ultimo capitolo... XD
Non è lunghissimo lo so e mi dispiace e spero soprattutto di non aver reso tutto banale.
Naturalmente manca l'epilogo.
Ho in cantiere una nuova long (solo una? XD) ma al momento sono un po' in periodo nero fan fiction... ç__ç
Spero di superarlo in fretta e rompervi ancora le scatole con le mie schifezze XD
Detto questo... vi lascio alla lettura!
Grazie a tutte voi che avete letto e commentato, a chi ha letto e non commentato ma ha apprezzato e chi ha commentato senza leggere ahahaha XD no scherzo è impossibile!!!
Baciiiii!!! <3

TITOLO: Il cuore delle tenebre
GRUPPO: Arashi
GENERE: angst, au, fantasy
PAIRINGS: ohmiya/sakumoto/aimoto
RATING: R

Capitolo 15

Sho corre più veloce che può. Non può essere così idiota da arrivare tardi e non poter salvare il suo Jun.
Arrivato nel giardino del castello trova un innaturale silenzio; la fontana è stata rasa al suolo, l'erba è come sparita intorno tutti i resti dei soldati neri.
Spera solo che i generali si siano messi in salvo.
Non riesce ad individuare Yamiyo e Tatsuya.
“No no no...” si dispera pensando subito al peggio.
Poco più lontano si è creato un profondo cratere ancora fumante.
“Jun!”
“Pensavi davvero che ti avrei lasciato creare la tua sfera energetica senza fare niente?” arranca Yamiyo comparendo dal nulla con tutti gli abiti strappati e impolverati, si sta tenendo una spalla ed ha del sangue che riga il viso.
“Quanto hai dovuto sacrificare per quei poteri Jun?” chiede Tatsuya scrollandosi di dosso un po' di polvere ma a differenza dell'avversario sta decisamente meglio.
“Molto in effetti”
“Lo sai che la magia ha sempre un prezzo vero?”
“Lo so” conviene il mago “Ma non ti preoccupare per me. Non ho intenzione di morire prima di aver portato a termine la mia vendetta”
“Jun!” lo chiama Sho e i due si voltano verso di lui.
“Cavaliere....siete tornato!” esclama Tatsuya compiaciuto “Siete venuto per assistere alla totale sconfitta del vostro amato Jun?” chiede ironico ma Sho lo ignora e corre da Yamiyo.
“Jun...”
“Che ci fai tu qui? Ti avevo detto di proteggere Masaki!”
“C'è Souon con lui” si giustifica il cavaliere “E poi ci sono anche Toma, Satoshi e Kazunari. A proposito.... perché non mi hai detto che anche quel mezzo demone lavorava per te? Pensavo ti fidassi me...” si lamenta.
“Ti sembra questo il momento di chiedere delucidazioni? Levati dai piedi!”
“No voglio saperlo!” insiste Sho e Tatsuya scoppia a ridere “Che ci trovi di così divertente culo si scimmia?”
“Siete spassosi. Sembrate una coppietta di innamorati che continua a battibeccare. Vedi Jun... se tu all'epoca te ne fossi stato al posto tuo, lontano da corte e soprattutto ora non saremmo qui a farci la guerra. Saresti il tuo bel cavaliere zucca vuota e io con il mio Masaki.”
“Sei un vero imbecille” scuote la testa Yamiyo “Masaki non ti avrebbe voluto nemmeno se io non fossi mai esistito....”
Yamiyo inizia a tossire e si tiene il petto.
Non è ancora il momento.
Pensa stringendo i denti vedendosi la visuale coperta dal corpo di Sho”
“Levati di mezzo...Sho”
“No Jun. Ora basta! Non stai neanche in piedi e vuoi combattere ancora? Non se ne parla! Ci penso io! Masaki è libero ora e non c'è bisogno di spingerti oltre!”
“Ma che tenerezza Jun. Guarda quanto è innamorato questo cavalieruccio... ho deciso!” esclama Tatsuya “Ti faccio un regalo Jun!” Ti ucciderò insieme al tuo corteggiatore folle”
“Folle sarai tu” ringhia Sho “Non alzerai mai più un dito su Jun!”
“Fuori dai piedi Sho!”
“No!” dice Sho non spostandosi di mezzo millimetro deciso a difendere Jun.
Yamiyo però non è per niente d'accordo con lui. Infatti lo scaglia con la sua magia contro un albero, con talmente tanta forza che il tronco della pianta va in mille pezzi.
“Jun!” urla Sho dolorante con il corpo trafitto da tante piccole schegge di legno.
“Questa... è la mia battaglia! La mia vendetta!” grida Yamiyo per poi tossire ancora violentemente.
Mette la mano sulla bocca e quando la toglie, la vede piena di sangue.
Sto morendo....non ho più molto tempo.
“Vuoi gettare la spugna Jun?” chiede gongolante Tatsuya.
“Ti piacerebbe lurido verme....preparati a morire”
“Questo dovrei dirlo io a te!”
Ricominciano a lottare. Yamiyo, nonostante le pessime condizioni fisiche, riesce a tenere testa a Tatsuya riuscendo anche a ferirlo a una spalla.
“Hai limato le unghie eh micetto?” ridacchia malvagio Tatsuya.
“Vuoi sentire meglio le mie unghie nella tua pelle bianca Jun?” chiede Tatsuya sferzando un colpo verso l'avversario per conficcargli le unghie affilate come lame nel collo ma Sho è più veloce: con lingua di fuoco trancia di netto il braccio destro di Tatsuya che inizia ad urlare.
“Perché ti sei messo in mezzo Sho?!” gli urla contro Yamiyo ricevendo uno schiaffo in viso “Come...”
“Perché ti amo cazzo!” urla Sho afferrando Yamiyo per la nuca e baciandolo con passione estrema tanto che Yamiyo non riesce a fare nulla, né respingerlo né ricambiare il bacio
“Sho...” boccheggia Yamiyo quando quello si stacca.
“Sai Jun io....” inizia a dire Sho vedendosi tirare dietro la schiena si Yamiyo “Jun!”
La mano di Tatsuya, quella sinistra, ha trapassato il petto di Yamiyo fortunatamente nella parte destra.
“Oh mio Dio Jun!”
“Stai tranquillo Jun non sbaglierò una seconda volta” dice Tatsuya provando a togliere il braccio ma Yamiyo lo ferma.
“Dove credi di scappare bastardo?” sorride e Tatsuya viene colpito da una forte scossa elettrica che lo fa urlare come un matto. Purtroppo però la scossa la sente anche Yamiyo che cerca di sopportare a denti stretti il dolore.
Sho spinge via Tatsuya e sorregge Yamiyo notando attraverso gli abiti strappati il sangue e le macchie nere sul suo corpo.
“Tu...tu stai...”
“Lasciami...ce la faccio” si dimena Yamiyo ormai quasi al limite.
“Jun ti prego basta è una follia!” lo implora Sho ma Yamiyo ancora una volta, lo ignora guardando Tatsuya ormai sofferente e malridotto quasi quanto lui.
“Hai...hai deciso di andare fino in fondo quindi...”
“Per ottenere questi poteri per la mia vendetta contro di te...ho fatto cose che mai nella mia vita avrei pensato di fare....cose di cui mia madre e mio padre sarebbero inorriditi e disgustati...ma tu... tu Tatsuya non sei da meno. Né tu né io siamo persone buone...”
“Quante belle parole Jun...le stesse belle parole con cui hai incastrato Masaki e lo hai convito che lo amavi”
“Sei proprio un idiota! L'amore....non è frutto di nessun calcolo né di alcuna magia. Esso stesso è una potente magia” dichiara Yamiyo preparandosi all'ennesimo attacco. L'ultimo per l'esattezza.
Le forze gli stanno venendo a meno, non reggerà ancora per molto e non può morire prima di Tatsuya.
Intanto Masaki, non riuscendo a restare tranquillo, torna indietro pure lui.
“Masaki!” urla Satoshi dandosi all'inseguimento del ragazzo insieme a Toma.
“Mai un attimo di tranquillità con voi!” sbuffa Kazunari correndogli dietro a sua volta.

“Toglimi una curiosità Jun...” dice Tatsuya mentre con Yamiyo si scrutano attentamente per riprendere le forze prima dell'attacco finale.
“Che curiosità?”
Più il tempo passa e più si indebolisce e Tatsuya questo lo sa, ecco perché sta perdendo tempo in chiacchiere inutili.
“Non sei morto grazie ai sentimenti del cavaliere...” ghigna “Dunque anche tu provi qualcosa per lui”
“Sarebbe questa la tua curiosità? Pensavo volessi chiedermi come intendo ammazzarti. Sai è molto più interessante”
“Quindi ammetti di amarlo?” insiste l'usurpatore.
“Se sei così interessato a Sho potevi levarti dai piedi molto prima”
“Non mi interessa...sei tu che nonostante il tuo comportamento lo hai protetto...”
“Protetto?” chiede Yamiyo ridendo “Non direi proprio che l'ho protetto”
“Eppure lui sembra così innamorato di te...”
“Questo non mi riguarda e ora smettila di perdere tempo. Lasciati uccidere!” afferma Yamiyo lanciandosi all'attacco contro Tatsuya.
“Stanno ancora combattendo” afferma Masaki venendo trattenuto da Satoshi prima che si metta in mezzo.
“Ma Sho dov'è?” chiede Kazunari guardandosi in giro non vedendo il cavaliere da nessuna parte “E' scappato?”
“Addio Jun!” esclama Tatsuya andando incontro al mago ma Sho compare all'improvviso tra di loro , più vicino a Tatsuya tanto che le fiamme sprigionate da lingua di fuoco ustionano il volto dell'usurpatore.
“Culo di scimmia arrosto stasera per cena!” esclama Kazunari.
“Tu! Maledetto!” urla Tatsuya affondando la mano nel petto del cavaliere afferrandogli il cuore per strapparglielo.
“Sho!”
“Muori”
“Sono io il tuo avversario!” dichiara Yamiyo comparendo alle spalle del ragazzo strappandogli il cuore dal petto con una rapida mossa lasciandolo in ginocchio.
Sho indietreggia boccheggiando guardando Yamiyo con in mano il cuore ancora palpitante di Tatsuya, nero come la pece.
“Non lo fare Jun...ti prego...” mormora Masaki guardando quel ragazzo dall'aria crudele che tanto assomiglia al suo Jun.
“Buon viaggio all'inferno Tatsuya” sentenzia Yamiyo stringendo la mano a pugno, schiacciando senza alcun rimorso il cuore del ragazzo che lancia urla di dolore prima di esalare l'ultimo respiro e accasciarsi al suolo.
Sho si avvicina al corpo di Tatsuya e gli tocca il collo.
“E' morto...”
“Ma dai! Gli ha strappato il cuore ci credo che è morto!” sbuffa Kazunari venendo assalito da Satoshi “Toshi...”
“E' finita.... l'incubo è finito finalmente”
Il mezzo demone lo stringe e lo coccola.
“E' finita...” mormora Yamiyo alzando lo sguardo dal cadavere di Tatsuya alla mano sporca del sangue del suo nemico per poi guardare Masaki, in piedi qualche metro distante da lui. Lo sguardo serio e allo stesso tempo triste.
“Midori....è di nuovo tua...” dice prima di crollare a terra.
“Jun! Jun! No!” no solleva Sho tra le sue braccia mentre gli altri accorrono “Ora è finita Jun... puoi riposare...” mormora il cavaliere accarezzandogli il viso notando che le macchie sul petto sono aumentate.
“Riposare eh...” sussurra Yamiyo ormai senza forze “Stai piangendo...”
“Non abbandonarmi Jun... ti prego...”
“Non essere così melodrammatico topolino...”
Sho stringe forte Yamiyo al proprio petto piangendo a dirotto.
“Non piangere per uno come me...” arranca Yamiyo mettendo una mano sul braccio dell'altro che lo guarda.
“Jun...”
“Masaki...”
A malincuore Sho si stacca da lui per lasciare il posto a Masaki non prima di avergli dato un bacio sulla fronte.
Lontano da Yamiyo riprende a piangere attaccandosi a Toma.
“Che bello...rivederti...” biascica Yamiyo guardando Masaki.
“Ho chiuso un attimo gli occhi e invece sono passati anni...”
“Sono cambiate tante cose....” sorride Yamiyo amaramente “La tua opinione su di me sarà cambiata parecchio”
“Non parlare ora. Ne riparliamo quando starai meglio” singhiozza Masaki non riuscendo a trattenersi.
“Mi piacerebbe tanto Masaki...ma...” si tiene l'addome mentre le macchie si propagano alle mani e al collo.
“Principe Masaki allontanatevi dal Duca Matsumoto è pericoloso!” dice il generale Igarashi arrivando acciaccato con gli altri generali ma almeno vivi “Principe vi prego state atteno”
“Ma non vedete che non riesce nemmeno a muoversi!?” urla loro Masaki.
“Ha sterminato interi villaggi!”
Masaki rabbrividisce al solo pensiero che scaccia immediatamente dalla sua mente.
“Non c'è bisogno che provi compassione per me Masaki...:” mormora Yamiyo sempre più affaticato “Non sono pentito di quello che ho fatto...rifarei tutto da capo se fosse per te...”
Masaki lo abbraccia forte affondando il viso nel suo collo, piangendo.
“Non posso credere che ti...ti sto perdendo”
“Masaki...” sorride Yamiyo “I re non piangono così” dice prima di accostare le labbra alle sue, baciandolo.
“Jun...Jun?” lo chiama l'altro scuotendolo delicatamente “Jun non scherzare... Jun!” urla mentre il cielo, come l'acqua dei fiumi, tornano del loro naturale colore.
Yamiyo, il grande mago oscuro, nato Matsumoto Jun, muore tra le braccia del suo amato Masaki.

Date: 2014-05-12 10:39 am (UTC)
From: [identity profile] tempestarashica.livejournal.com
NO!
NOO!
NOOO!
NOOOOO!
NOOOOOOOO!
T______________________________________T

Date: 2014-05-13 10:36 am (UTC)
From: [identity profile] bettysh.livejournal.com
ç___________________________ç

Date: 2014-05-12 10:44 pm (UTC)
From: [identity profile] jinnypazza82.livejournal.com
ç__________________________ç
vedi di epilogare in retta ed epilogare bene T_______________T

*ne approfitta per grabbare Masa, hihi*

Date: 2014-05-13 10:41 am (UTC)
From: [identity profile] bettysh.livejournal.com
Epilogherò il meglio possibile!! XD spero... XD

Date: 2014-05-12 11:47 pm (UTC)
From: [identity profile] faby20m.livejournal.com
Yamiyo noooooooooooooooooooooo ç____________ç
Maghetto mio bellissimo non puoi andartene cosi ç___ç
Non puoi abbandonarci così, pensa al povero Sho ç___ç ah e a Masa certo ... u__u
Almeno ha portato a termine la sua vendetta *____* senza farsi condizionare dai piagnistei di Masa che pregava di risparmiare culo di scimmia u__u ma non scherziamo, che io e Yami aspettavamo questo momento da tanto tempo *___* io comunque per sicurezza, darei fuoco o farei a pezzi il corpo di Tatsuya onde evitare strane sorprese... i film dell'orrore insegnano u__u
E poi Sho... *_______*

“Perché ti sei messo in mezzo Sho?!” gli urla contro Yamiyo ricevendo uno schiaffo in viso “Come...”
“Perché ti amo cazzo!” urla Sho afferrando Yamiyo per la nuca e baciandolo con passione estrema tanto che Yamiyo non riesce a fare nulla, né respingerlo né ricambiare il bacio.

*_________________* Questa si che è una dichiarazione <3<3<3<3 Mi hai mandato in tilt il mago che non sapeva che fare e che dire *_____* e lo ha difeso eccome al topolino <3<3<3
E comunque una mezza soddisfazione ce la poteva dare Jun u__u poteva ammettere che Sho gli piaceva almeno un pò u__u culo di scimmia sarà un maledetto usurpatore visionario, ma ci ha visto lungo su quei due *___*
Voglio l'epilogoooooooooooooooooo sto impazzendooooooo
Soffro come un cane per la fine di Yamiyo, ma questo finale è stato troppo emozionante *_____* ci sta tutto, e la sua è un'uscita di scena superba, da vero eroe altro che mago cattivo *______* *finge di non pensare al trilione di morti innocenti XD* però ora lo rivoglio, fatelo ritornare in vita ç___ç *è bipolare u__u*
Grazie mille <3<3<3<3<3 epilogo, Epilogo, EPILOGOOOOOOOOOOOOOOOOO *___________*

Date: 2014-05-13 07:48 pm (UTC)
From: [identity profile] bettysh.livejournal.com
I tuoi desideri sono stati esauditi visto? Culo di scimmia è stato ucciso da Yamiyo che ha portato a termine la sua vendetta.
Sho non gliel'ha più fatta e glielo ha detto palesemente dopo avergli pure mollato una sberla vorrei ricordare.
Sho ringrazia che era più preso a vendicarsi e non aveva abbastanza forze o ti ammazzava per l'affronto! XD
Jun non ha ceduto nemmeno per un istante, anzi! ha approfittato di un momento buono per accoppare il bastardone!!! XDD
Avrete presto l'epilogoooooo! <3

Date: 2014-05-13 07:40 pm (UTC)
From: [identity profile] vampiretta87.livejournal.com
Junnnnnnnnnnnnnn ç___________________ç
No non può finire così ç____________ç
Betty ti prego non dirmi che finisce così sul serio ç___________________________________________ç

Date: 2014-05-13 07:41 pm (UTC)
From: [identity profile] bettysh.livejournal.com
Manca l'epilogo XD

Date: 2015-08-18 10:35 am (UTC)
From: [identity profile] daria-91.livejournal.com
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

ç___________ç

Profile

shinhiroki: (Default)
shinhiroki

September 2017

S M T W T F S
      12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Most Popular Tags

Style Credit

Expand Cut Tags

No cut tags
Page generated Oct. 18th, 2017 04:36 pm
Powered by Dreamwidth Studios