shinhiroki: (Default)
[personal profile] shinhiroki
Ve lo avevo promesso... per cui eccolo qui tutto per voi!
Grazie ancora a tutte e.... ci vediamo presto!
Al prossimo lavoroooo <3


TITOLO: Il cuore delle tenebre
GRUPPO: Arashi
GENERE: angst, au, fantasy
PAIRINGS: ohmiya/sakumoto/aimoto
RATING: R

Epilogo


-Una settimana dopo-

Nel castello sono iniziati i lavori di ricostruzione delle parti distrutte dalla furiosa battaglia tra Yamiyo e Tatsuya e anche dal povero Souon che ha distrutto solo muovendosi data la mole del suo corpo.
Masaki ha permesso che Tatsuya fosse tumulato nella cripta della famiglia Ueda, nel bosco lontano dal palazzo.
Nonostante tutto il male che il ragazzo ha fatto, Masaki non ha avuto cuore di negargli una degna sepoltura senza però una cerimonia funebre come da rito.
Stessa cosa era stata voluta per Jun da Satoshi ma Masaki si era opposto fermamente.
Jun non doveva essere sepolto in una cripta buia e fredda, nemmeno in quella della famiglia Matsumoto con i suoi antenati.
Con insistenza, il principe aveva convinto Toma a usare un incantesimo per mantenere intatto e immutato il corpo di Jun.
Così Yamiyo, lavato e vestito elegantemente in abiti candidi è stato adagiato su un altare posto nel parte più interna del giardino, sotto un arco di rami intrecciati. Per espressa volontà di Masaki ogni giorno vengono messi fiori freschi tutt'intorno all'altare.
“Principe Masaki...” lo chiama Yoshio trovando il ragazzo nel posto dove ormai si rifugia per stare solo con Jun “Venite a prepararvi la cerimonia d'incoronazione inizierà tra poco...”
“Posso davvero essere incoronato re?” chiede guardando il bel volto di Jun che sembra dormire “Io che non ho fatto nulla per impedire che il mio popolo fosse sterminato dalla persona che più amavo nella vita? Io che con le mie parole ho finito per far fraintendere i miei sentimenti al mio migliore amico inducendolo ad assassinare mio padre e prendersi il regno? I merito davvero quella corona?” chiede con tono piatto.
“Principe...
“Lasci Yoshio-san...” dice una voce.
“Cavaliere”
“Dice che il principe arriverà subito” afferma Sho.
L'uomo lo guarda per qualche secondo per poi cedere e allontanarsi lasciando i due da soli.
“Principe...” inizia a dire Sho avvicinandosi al ragazzo e mettendogli una mano sulla spalla “Oggi c'è la vostra incoronazione”
“Non l'avevo immaginata così...” mormora Masaki accarezzando la fredda mano di Jun “immaginavo che mio padre, ormai anziano mi avrebbe lasciato il regno per ritirarsi a condurre una vita tranquilla lontano dal castello....io avrei avuto paura a prendere il suo posto ma ci sarebbe stato Jun al mio fianco...”
“Avevate un'immagine abbastanza fiabesca ...” commenta Sho posando lo sguardo su Jun.
Sapere che non può più parlare con lui....che anche chiamandolo lui non arriverà... nemmeno per prendersi gioco di lui.... non lo sentirà più chiamarlo topolino...
Gli manca terribilmente.
“Andava tutto così bene allora...” sospira Masaki voltandosi e dando le spalle al corpo di Yamiyo “Jun è morto e non solo è morto ma ha compiuto troppe atrocità. Il ragazzo che amavo non era così...”
“Il ragazzo che amavate...ha sacrificato tutto sé stesso per voi Principe Masaki.... per il vostro regno...”
“Da come ne parlate cavaliere...sembra che Jun sia l'eroe di questa storia...”
“Per me è un eroe” ammette Sho e Masaki lo guarda “Alla fine... ha salvato il regno”
“Ha ucciso delle persone innocenti. Non lo posso perdonare”
“Voi lo amavate?” domanda Sho.
“Si. Ma quello che ha fatto è imperdonabile. Per quanto prima lo amassi...ora il ricordo di Jun è offuscato dalla crudeltà dei suoi gesti...”
“Amare vuol dire anche perdonare...” afferma Sho “Nonostante tutto quello che Jun ha fatto non ho smesso di amarlo nemmeno ora che lui non c'è. Però...lui voleva te...”
“Satoshi mi ha raccontato quello che è successo mentre ero addormentato. Se Jun non è morto quando Tatsuya ha distrutto il suo cuore è per merito tuo. Il tuo amore ha acceso una fiamma di speranza in lui. Io non credo che volesse ancora me...”
Sho si lascia scappare un sorriso amaro.
Se anche fosse vero quello che dice Masaki ora Jun non c'è più.
“Vado a prepararmi” dice Masaki “Parteciperete anche voi cavaliere vero? Ho intenzione di conferirvi il titolo di Primo Cavaliere del Regno di Midori e affidarvi il comando dell'esercito reale”
“Sono onorato della fiducia che nutrite nei miei confronti ma sono il cavaliere della guerra e non posso trattenermi troppo in un luogo dopo che la mia missione è stata portata a termine”
“Dunque volete essere pagato...” deduce Masaki.
“No. Perché alla fine non sono stato io a compiere la mia missione. E' stato Jun. Sono certo che sarete un buon re, Principe Masaki. Regnate su Midori con saggezza e rispetto” dice Sho inchinandosi davanti a lui prima di andarsene.

“Sho! Sho!” lo chiama Satoshi con Kazunari appresso mentre il cavaliere sta sellando il proprio destriero “Parti?”
“Si Satoshi. Torno a casa dalla mia famiglia. Il mio compito qui è finito.”
“Ma se non hai fatto niente!” ride Kazunari.
“E tu?”
“Io? Io non dovevo fare niente”
“Eri a servizio di Jun. Perché non me lo hai detto?” chiede arrabbiato.
“Ah quello” minimizza la Kitsune con un'alzata di spalle “Avevamo un patto”
“Che genere di patto?”
“Dovevo aiutarlo a trovare una cosa nel castello. Non sapevo che fosse, forse la maghetta pensava che culo di scimmia lo avesse trasformato in qualcosa per camuffarlo... ora capisco che cercava il suo cuore...”
“E in cambio che ti aveva promesso?”
“Farmi diventare un demone a tutti gli effetti”
“Eh? Cosa?”
“Sono solo un mezzo demone....volevo diventarlo completamente e lui me lo aveva promesso...” spiega Kazunari.
“Capisco...” sospira Sho sollevato che la promessa di Jun al mezzo demone non fosse nulla di compromettente.
Satoshi guarda Kazunari.
“E ora perché non lo hai ancora chiesto a Toma di trasformarti in un demone?”
“Perché non ne ha i poteri...”
“Tornerai nella foresta?” chiede Satoshi nel panico facendo sorridere l'altro.
“Certo che no!” esclama “Sto comodo al castello, ho una camera tutta mia, sono servito e riverito.... e poi non voglio allontanarmi da te Toshi! Sono innamorato di te” sorride baciando il ragazzo.
Sho sorride.
Almeno loro due sembrano felici insieme.
Si amano nonostante le loro diversità fregandosene del giudizio altrui.
“Ciao ragazzi” dice il cavaliere saltando in sella al suo cavallo.
“Ci rivedremo Sho?” chiede Satoshi con Kazunari tra le braccia “Non è un addio...vero?”
“E' un arrivederci Satoshi” mente Sho e l'amico lo sa perfettamente.
Il cavaliere non tornerà mai più a Midori anche se in questo posto ha lasciato qualcosa di molto importante: il suo cuore. Non fisicamente ma il suo cuore, i suoi pensieri sono legati a quel bellissimo ragazzo che sembra dormire.
“Buon viaggio Sho! A presto!”
“A presto” saluta andandosene mentre arriva di corsa un uomo.
“Chi siete?” gli domanda Satoshi allarmato.
“Sono un messaggero di Sakurai Shun-san, mi chiamo Aoyama”
“Sakurai... Shun? Il padre di Sho?”
“Così si chiama il figlio del mio Signore. Devo conferire con il principe. E' una questione della massima urgenza.”
Satoshi guarda Kazunari poi accompagna l'uomo da Masaki.
“Sono quasi pronto!” si lamenta il principe quando vede entrare nella propria stanza i due amici “E' un delirio indossare questa veste!”
“Masa, Aoyama-san è un messaggero del padre di Sho e vuole parlare con te”
“Ditemi” dice Masaki scrutando l'uomo.
“Vengo dal regno Grigio dove Sakurai-san, io e altri uomini combattevamo contro i troll che hanno scatenato una rivolta. Purtroppo erano troppo forti e hanno distrutto il regno uccidendo il re Daisuke Tamamori e il principe ereditario Yuta. Abbiamo messo al sicuro la popolazione su enormi vascelli e li stiamo conducendo nel regno di Midori. Io sono partito prima per venire ad avvisarvi e chiedere aiuto per questa sfortunata gente senza più un posto in cui vivere” afferma l'uomo inginocchiandosi davanti a Masaki.
A sua volta, il principe, si inginocchia e fa alzare lo sguardo al soldato.
“Midori è felice di accogliere la gente del regno Grigio e aiutarla come può dopo le catastrofi che ci hanno colpito. Gli abitanti del regno Grigio non hanno dimora, il regno di Midori non ha più popolazione. Ci verremo incontro” sorride Masaki.

Ormai nel folto della foresta, lontano da palazzo, Sho si ferma e scende da cavallo.
Non riesce a darsi pace: Jun è morto e lui non è riuscito a salvarlo.
Non riesce nemmeno ad accettare l'idea che sia morto tra le braccia di qualcuno che prima diceva tanto di amarlo e ora lo biasima per le sue azioni.
Guarda il pezzo di stoffa nera legata intorno al suo polso, un brandello della camicia di Yamiyo presa prima che i suoi logori vestiti fossero bruciati.
“Non posso crederci che l'unica cosa che mi è rimasta di te sia solo questo pezzo di stoffa Jun...” singhiozza sedendosi su una roccia.
Avrebbe decisamente preferito che Jun vivesse, che stesse con Masaki se questo lo avrebbe reso felice.
Sarebbe riuscito a tollerare di saperlo felice con Masaki piuttosto che non vederlo mai più.
La cosa ancora più orribile è pensare che Masaki abbia chiesto a Toma di fare un incantesimo al corpo di Jun quando ha ammesso di non riuscire a perdonare Jun per quello che ha fatto.
Tutto ciò lo trova dannatamente irritante e incoerente da parte sua.
Jun ha sacrificato tutto per questo stronzo irriconoscente!
<< Guardiano Sho>> si mette in contatto con lui Souon.
“Souon! Dov'eri finito?”
<< Sono stato in perlustrazione nell'antico regno di Kohaku... il tuo regno guardiano>>
“Voglio saperne di più Souon. Voglio conoscere la vera storia della famiglia Sakurai” afferma Sho asciugandosi le lacrime “Sei con me caro amico?”
<< Si mio guardiano>> risponde il drago.
Il braccio di Sho si infiamma e compare un drago tatuato sulla pelle.
“Ah beh mi hai proprio preso in parola..:” ride salendo in sella al cavallo.
Jun non c'è più. Ora più che mai vuole concentrarsi sulla sua vita.
Il mago gli ha insegnato che se si vuole ottenere qualcosa bisogna impegnarsi con tutti se stessi e non aver paura di rischiare.

Nel silenzio delle tenebre della famiglia Ueda, giace il corpo senza vita di Tatsuya dove rimarrà per il resto dei secoli finché non si decomporrà e di lui non resterà che un mucchietto di polvere e un brutto ricordo nella storia del regno di Midori.
“E' un po' freddo qui...” dice Tatsuya aprendo gli occhi all'improvviso.
FINE

Date: 2014-05-21 09:50 am (UTC)
From: [identity profile] jinnypazza82.livejournal.com
Evvabbè ma questo epilogo urla "SEGUITOOOO!" a pieni polmoni, cielo!

Suon, invece di andare a svolazzartene per kohaku, fai resuscitare la bella addormentata, checcazzo! >_>

Masa ... *lo prende a testate poi lo grabba, poi lo prende a testate di nuovo* invece di imbalsamare Jun, trova un modo di recuperarlo U_U

Gli ohmiya ohmiyeggiano che è un amore >< <3

Date: 2014-05-21 12:22 pm (UTC)
From: [identity profile] tempestarashica.livejournal.com
Dunque c'è il seguito? :DDDDDDDDDDDDDDDD Mica puoi lasciare Jun lì, nella teca? qualcuno lo deve svegliare! Sho, faresti meglio a tornare indietro immediatamente!!!!! Kyaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa!

Date: 2014-05-21 12:26 pm (UTC)
From: [identity profile] bettysh.livejournal.com
Non è in una teca Jun. ha un incantesimo per non decomporsi ed è lì in bella vista e si può toccare XDD
Si.... c'è il seguito! XD

Date: 2014-05-21 12:28 pm (UTC)
From: [identity profile] tempestarashica.livejournal.com
Lol è vero, nella teca ci sta l'altro! :DD vabbè era per dire che non me lo puoi lasciare lì stecchito! :DD

Date: 2014-05-21 12:29 pm (UTC)
From: [identity profile] tempestarashica.livejournal.com
Teca, bara ... fai un po' te! :DD

Date: 2014-05-21 12:38 pm (UTC)
From: [identity profile] jinnypazza82.livejournal.com
"Si.... c'è il seguito!"
HA lo sapevo LO SAPEVOOOOOOOOOO! *saltella per casa, ma poco che il ciclo non perdona*

Date: 2014-05-21 07:54 pm (UTC)
From: [identity profile] vampiretta87.livejournal.com
Betty mettiti a scrivere immediatamente non dire che hai il blocco sennò... sennò.... %&$%£$/(&/%
E anche Jun può tornare in vita me lo sento ma solo Sho può farlo ne sono sicura.
voglio il seguito ora!!!!!!
Dammi la seconda stagione!!!!!

Date: 2014-05-27 10:25 am (UTC)
From: [identity profile] bettysh.livejournal.com
Se mai riprendo a scrivere avrai il seguito <3

Date: 2014-05-22 12:06 am (UTC)
From: [identity profile] faby20m.livejournal.com
Mi ero già preparata psicologicamente a questo finale, dove tutto è insospeso u__u, da quando mi hai spifferato che ci sarebbe stata la seconda stagione, che ora voglio al più prestoooooooooooo *__________*
Ma quindi in pratica mi hanno impagliato Jun? XDDD
Meno male che lo hanno fatto però, perchè credo che gli ritornerà utile il suo corpo *__* perchè ritornerà fra noi, deve ritornare u__u.
Però l'idea di mettere un cadavere in bella mostra, seppur ben conservato, mi fa impressione XDDDD

"Gli abitanti del regno Grigio non hanno dimora, il regno di Midori non ha più popolazione. Ci verremo incontro” sorride Masaki."

Ma Yamiyo ha fatto sul serio tutti questi danni? Non ne ha lasciato manco uno in vita X°°°D ...lo amo punto u__u.
E comunque io la penso come Sho, Yami resta l'eroe di questa storia, ha salvato il regno, con metodi poco ortodossi certo XD, ma lo ha fatto *____*
Quindi Masa se non ti piace ciò che è diventato Jun, levati dalle scatole grazie u__u e lascia spazio a Sho in vista di un prossimo futuro, dove Jun ritornerà in vita, magari grazie alle 7 sfere di Shenron, che pare essere un cugino di Souon X°°°°D, e i sakumoto potranno finalmente dare sfogo ai loro sentimenti <3<3<3

"Se Jun non è morto quando Tatsuya ha distrutto il suo cuore è per merito tuo. Il tuo amore ha acceso una fiamma di speranza in lui. Io non credo che volesse ancora me...”

Eccooooo appunto *___________* ora si che dici cose giuste Masa *________*
E tu Sho dove te ne vaiiiii! Prova a riportarlo in vita col bacio del vero amore <3<3<3 ...le fiabe insegnano XD... solo lui può riportarlo tra noi, me lo sento *___*
E alla fine, l'unico che non si doveva tornare, è tornato... -______- i miei festeggiamenti per la sua fine sono stati bruscamente interrotti u__u
e ora lo dovrò sopportare pure nella seconda stagione, che stress XD
E' finitaaaaaaaaa ç___ç grazie mille per aver scritto questa meraviglia che mi ha tenuta incollata dal primo all'ultimo capitolo *__________* il fantasy lo amo e la presenza del bellissimo mago cattivo mi ha uccisa <3...troppo, troppo bella *____* l'attesa per la seconda parte mi ucciderààààààà asdfghjklòàasdfghjklòà *è andata definitivamente u__u*
E continua a scrivereeeeee che qui c'è gente che senza le tue storie non ci sa stare <3<3<3<3
Ancora grazie *__________*

Date: 2014-05-27 10:38 am (UTC)
From: [identity profile] bettysh.livejournal.com
In effetti non è proprio una cosa bella da vedersi... anche se si tratta di Yamiyo.
Jun li ha fatti fuori sul serio non si è risparmiato XD e a Masaki non gli va giù per niente mentre a Sho non importa niente che abbia sterminato delle persone innocenti... eeeeh l'amour l'amour!
Non è rimasto morto a lungo e hai smesso di festeggiare XD
Grazie a te e tutte le altre che leggono e seguono con passione le mie storie!!! se non fosse per voi avrei già mollato da tempo di scrivere!!
<3 <3

Date: 2015-08-18 11:18 am (UTC)
From: [identity profile] daria-91.livejournal.com
meno male che l'ho letta quando hai iniziato a scrivere il seguito perchè ora voglio sapere cosa succede...per dinci!

Date: 2016-01-20 09:48 pm (UTC)
From: [identity profile] black-rabbit-65.livejournal.com
Eccomi qui a commentare,io amo il fantasy anche se è da una vita che non leggo più questo genere, ma visto che hai quasi finito anche il seguito mi sono decisa, mi è piaciuta tantissimo questa ff e le tue storie hanno sempre quel qualcosa in più che ti fanno sorridere, grazie mille <3

Profile

shinhiroki: (Default)
shinhiroki

September 2017

S M T W T F S
      12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Most Popular Tags

Style Credit

Expand Cut Tags

No cut tags
Page generated Oct. 18th, 2017 04:28 pm
Powered by Dreamwidth Studios